Sorpresa a rubare fa cadere un disabile sulle scale, arrestata Rom

Venezia – Ladra spinge un disabile a Dolo

Non ha esitato a spingere e far cadere a terra il residente, disabile, che l’aveva sorpresa in flagrante. Era pronta a qualsiasi azione una giovane di origini rom pur di evitare l’arresto, che puntualmente è invece scattato nel primo pomeriggio di venerdì ad opera dei carabinieri della tenenza di Dolo. Una volta capito che non aveva tempo da perdere e che di lì a poco sul posto sarebbero arrivate le pattuglie dei militari dell’Arma, ha spinto a terra un 59enne con problemi di deambulazione (avendo una gamba sola) per poi fuggire all’esterno di una palazzina di via Cairoli a Dolo.

La colluttazione sulle scale dell’edificio, poco dopo che la giovanissima, di 18 anni, aveva iniziato a forzare il portoncino d’ingresso di un appartamento. Aveva fatto male i propri conti, attirando l’attenzione di un vicino. E’ stato lui a prendere il telefono e a chiamare il 112, dopodiché è finito a terra.

Sorpreso dalla reazione della ladruncola, che all’esterno della palazzina ha trovato però ad attenderla i carabinieri. Nessuna possibilità di fuga per lei, che quindi è finita in manette non solo per tentato furto, ma anche per rapina impropria. La malintenzionata, proveniente da un campo nomadi di Padova, aveva con sé un cacciavite, che poi le è stato sequestrato. Al termine degli accertamenti sono quindi scattate le manette: la ragazza passerà la notte nella camera di sicurezza della caserma di via Arino, dopodiché comparirà sabato mattina davanti al giudice per la direttissima. Nonostante lo spavento e qualche inevitabile dolore, il 59enne ha rifiutato le cure sanitarie.

veneziatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -