Sarà curato a Imola il poliziotto ferito a Napoli in un’operazione antiracket

nicola-barbato-poliziotto-ferito

 

Imola – Nicola Barbato, il poliziotto che lo scorso 24 settembre, durante un’operazione antiracket a Fuorigrotta (Na), venne ferito gravemente e si trova ricoverato all’ospedale Loreto Mare da circa un mese, verrà trasferito al Montecatone Rehabilitation Institute, centro di riabilitazione di Imola riconosciuto a livello internazionale tra i più importanti

Nicola Barbato, 46 anni, che ha lottato tra la vita e la morte fino a uscire dal coma farmacologico e riaprire gli occhi, oggi, dall’Ospedale di Loreto Mare, scortato dalle volanti dei colleghi e il Questore stesso, è stato portato in Ambulanza all’ Aeroporto di Capodichino per essere imbarcato su un Aereo dell’Aeronautica Militare fino al Marconi di Bologna e da qui, di nuovo in Ambulanza, è stato trasferito a Imola presso il Montecatone Rehabilitation Institute dove sarà seguito da specialisti della riabilitazione.

Auguri Nicola!



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -