Video – Renzi a Modena con due moto e 24 auto di scorta

 

Modena – Suscita polemiche il video che riprende il passaggio del convoglio di scorta al presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel centro città. 24 auto e due motociclette accompagnano la visita del Premier nella città emiliana.
Il video è stato postato da Fabio Massimo Castaldo, portavoce Movimento 5 Stelle al Parlamento Europeo

——————————-

Febbraio 2014 – “Matteo, dicono che non puoi andare in giro con la Giulietta a noleggio». «E perché no?». «Perché ormai sei il presidente del Consiglio incaricato, e ti devono scortare». «No, guardate, a me la scorta non mi garba, non la voglio, grazie. La mia scorta è la gente». «Ma non si può…».

Il surreale dialogo tra Renzi e lo staff, in contatto con la polizia, è il primo inciampo sulla via dell`uomo che vorrebbe cambiare l`Italia in tre mesi.

Alla fine sarà un pareggio: né la Giulietta bianca con cui è salito al Quirinale, né la scorta; treno. «Non voglio violare la legge o mettere in difficoltà uomini dello Stato che fanno il loro lavoro – è il ragionamento di Renzi -. Ma non voglio neppure dare al Paese l`impressione di un uomo che il giorno stesso in cui va al governo cambia status, immagine, stile. Non posso e non voglio passare dalla bicicletta all`auto blu. Io son di Rignano! Sono sempre stato in mezzo alla gente, e continuerò a farlo».

Colloquio con Matteo Renzi di Aldo Cazzullo – Corriere della Sera



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -