Virus del Nilo a Rovigo, un contagio e quartiere da disinfestare

Paura per il virus del Nilo in provincia di Rovigo. Un anziano di Lendinara ha contratto il virus West Nile e, per prevenire nuovi casi, l’Ulss 18 ha disposto interventi straordinari di disinfestazione capillare contro le zanzare nella zona interessata, mentre il Comune ha diramato un’ordinanza e chiede ai cittadini di fare attenzione. A riportare la notizia è IlGazzettino.it

Il Servizio igiene e sanità pubblica ha comunicato ieri la notizia relativa al caso di contagio e ha dato disposizioni per prevenire la diffusione della malattia.

Al momento non sono state, però, rese pubbliche informazioni relative alle condizioni cliniche del malato, colpito dalla patologia che si trasmette attraverso le zanzare e che in alcuni casi può anche avere complicanze gravi in persone già malate o debilitate.

L’Ulss 18 ha immediatamente disposto alcuni interventi di disinfestazione nelle vicinanze dell’abitazione del paziente colpito dal virus. Ieri sera, è stato effettuato un intervento contro gli esemplari adulti di zanzara nel raggio di 3 chilometri, e la disinfestazione è proseguita nella giornata di oggi.  il giornale



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -