Arabia Saudita pronta a costruire 200 moschee per i profughi siriani in Germania

immigrati-merkel

 Il quotidiano libanese Al Diyar riferisce che l’Arabia Saudita si è offerta di costruire di 200 moschee per i rifugiati musulmani  accolti in Germania.

La politica restrittiva adottata finora dagli Stati europei nei confronti dei profughi ha suscitato grande sdegno internazionale, ma ci sono altre aree del mondo che adottano una politica ancora più restrittiva, chiudendo completamente le loro porte ai siriani. Si tratta, in particolare, di sei paesi ricchi del Golfo: Qatar, Emirati, Arabia Saudita, Kuwait, Oman e Bahrain. Amnesty International li ha accusati di recente di aver “offerto zero posti per il collocamento dei rifugiati siriani”.

L’Arabia Saudita, che non consente la costruzione di chiese, ma finanzia moschee nelle terre degli infedeli, non offrirà asilo ai profughi siriani, anche se sono musulmani. L’arabia Saudita infatti è già musulmana e non ha bisogno di islamizzazione. In compenso si è offerta di costruire 200 moschee in Germania affinchè i profughi possano pregare..

E ‘una gentile offerta per gli stupidi occidentali.

Le moschee saudite hanno giocato un ruolo chiave nella crescita del terrorismo islamico in Occidente.
Questi non sono profughi. Sono eserciti che stanno usando donne e bambini come scudi umani per l’invasione.

Non lo dico io dice Greenfild, giornalista esperto in islam radicale, lo dice Erdogan, l’uomo più popolare tra i musulmani tedeschi: “Le moschee sono le nostre caserme, le cupole i nostri caschi, i minareti le nostre baionette ei fedeli i nostri soldati.”

L’Arabia Saudita appena offerto di costruire 200 caserme per i 800.000 soldati invasori Germania.

 



   

 

 

2 Commenti per “Arabia Saudita pronta a costruire 200 moschee per i profughi siriani in Germania”

  1. I ricchi arabi, non hanno offerto la costruzione di appartamenti, per i rifugiati, ma moschee: Riflettete gente, riflettete.-

  2. Ok però ad un patto …Che si costruiscano 200 chiese in Arabia o 200 Sinagoghe o 200 tempi buddisti. Non bisogna fare nulla per nulla.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -