L’Italia regala 18 milioni euro all’ONU “per la fame in Siria”

renzi

 

Ministero degli Esteri – L’Italia ha approvato la concessione di un contributo di emergenza del valore di 1 milione di euro per sostenere interventi urgenti di assistenza alimentare in Siria. Il contributo rientra nell’ambito dell’impegno complessivo in risposta alla crisi siriana – pari a 18 milioni di euro – annunciato dall’Italia per il 2015.

Il finanziamento italiano contribuirà a sostenere il progetto del Programma Alimentare Mondiale denominato “Emergency Food Assistance to People Affected by Unrest in Syria”, compreso nel quadro dell’Appello delle Nazioni Unite “Syria Response Plan 2015”.

Sempre nel quadro degli aiuti alle popolazioni siriane, è partita nei giorni scorsi dal porto di Genova una spedizione di beni umanitari diretta ad Amman. Un concreto segnale di solidarietà e di attenzione nei confronti della popolazione colpita dalla crisi siriana che si colloca in linea di continuità con i nostri precedenti interventi.



   

 

 

1 Commento per “L’Italia regala 18 milioni euro all’ONU “per la fame in Siria””

  1. Questo in foto si rassomiglia a chi stava nel Box Ferrari, e mi sa tanto che porti pure scarogna ( IELLA ) pure la Ferrari come lo ha visto non cè la faceva nemmeno a partire, ngulo!!! che Iella!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -