Faenza, marocchini occupano un’abitazione e la distruggono

Faenza, occupano un’abitazione e la distruggono: “Stop ad abusivi nelle case”

casa-occupata

Tre marocchini hanno occupato un’abitazione, lasciandola semi-distrutta, con danni di svariate migliaia di euro. A denunciare il caso, avvenuto alle porte di Faenza, la Lega Nord manfreda. “Ormai i cittadini hanno il terrore di lasciare le proprie case. E questo non significa fare allarmismo, bensì constatare un fatto che è nelle cronache quasi quotidianamente: l’intromissione di abusivi in abitazioni private lasciate vuote, per un periodo di tempo, dai legittimi proprietari”.

Liverani spiega come, alle porte di Faenza, “tre cittadini marocchini si siano infiltrati nell’abitazione privata di una persona, che si era recata sul posto poiché la casa era stata messa in vendita. Ma che si è vista negare l’accesso dai tre. In un primo momento, pareva che i tre migranti avessero lasciato il luogo, ma quando alla mattina il figlio della proprietaria è tornato sul posto, assieme alle forze dell’ordine, aveva avuto l’amara sorpresa di ritrovare gli abusivi dentro casa, dopo un bivacco notturno e in preda ai fumi dell’alcol”.

“I tre extracomunitari era privi di documenti, ma conosciuti alle forze dell’ordine. Il proprietario della casa ha lasciato loro alcune ore per raccogliere le proprie cose ed andarsene, ma in tutto ringraziamento – assicura Liverani – ha fatto l’amara scoperta di una semi-distruzione dei locali interni, comprese porte e infissi, per svariate migliaia di euro di danni. Chiediamo che la Regione si faccia portavoce presso il Governo, affinché queste situazioni non accadano più. Non è pensabile che in una città come Faenza, con la sua storia di cultura e civiltà, accadano episodi simili e che le forze dell’ordine abbiano le mani legate nella loro capacità di azione”.

ravennatoday.it



   

 

 

4 Commenti per “Faenza, marocchini occupano un’abitazione e la distruggono”

  1. E’ va bene sono gente che scappano dalle guerre sempre con i soliti ritornelli questi non scappano dalle guerre questi scappano dal lavoro e vanno dove? sicuramente in Italia solo li ci accolgono e ci passano tutto in più ci è permesso tutto anche stuprare in pieno giorno le donne, ci passano a mangiare bere,dormire,soldi, telefonini, schede telefoniche e ci permettono anche di delinquere e chi ce la guastano, solo in Italia possiamo fare quello che vogliamo ecco cosa dicono e perché sono qui, questi sono barbari e clandestini che delinquono, ora al proprietario chi gli paga i danni? dovrebbero risarcirli chi ha permesso che facessero questo che anno fatto, il Governo Renzi tutti si dovrebbero cappiare di tasca loro, perché sono loro del PD insieme all’incapacita di NCD con Alfano.

  2. IN iTALIA CI SONO 282MILA AVVOCATI ( ACCETTO CORREZIONI) IN FRANCIA 48— IN GERMANIA 52.—
    LA CRIMINALITà SPICCIOLA COME SI LEGGE IN QUESTO SITO., SI DEDUCE CHE TUTTO SERVE PER FAR MANGIARE I 282 MILA AVVOCATI , LAUREATI IN LEGGE -. ALTRIMENTI NON SI LEGGEREBBE : ARRESTATO 40 VOLTE(OTTIMO PROCACCIATORE PER AVV)- ALTRI. GIà CACCIATI, GIà ESPULSO PIù DI UNA VOLTA.: ECC…
    IL RESPONSABILE MINISTRO INTERNI E’ LAUREATO IN LEGGE , RESPONSABILE DELLA “PREVENZIONE” SUL TERRITORIO = I CONTI NON TORNANO.! -

  3. Invece di trovare una soluzione per arrestare questa invasione di clandestini che poi ora riescono anche ad entrare nelle nostre proprietà e a distruggerle, questo governo è quelli del PD esultano(Fassino) per 19 mila posto trovati per accogliere questi migranti clandestini, la maggior parte recidiva!!!

  4. Bravo nessuno20, questo non lo sapevo, ecco che adesso i conti tornano anche perché con capivo la stragrande maggior parte dei politici tutti avvocati pensavo a un calo di clienti altro che calo, questi fanno bingo, grazie della info.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -