Solidarietá demente in una società di rinnegati

Solidarietá demente!

di Ernesto Micetich

hotel profughi

Ho scoperto il mistero del mare meditando su una goccia di rugiada
Gibran

Il popolo italiano ogni anno che passa sprofonda sempre di piú in un abisso di miseria straziante! (Imola Oggi 19 maggio 2015) ”La percentuale di famiglie che si trovano sotto la soglia di povertá é salita dal 18 al 25%, da 11 a 15 milioni di persone si trovano in questa condizione.” Secondo il presidente dell’Inps,“é la povertá problema centrale, molto di piú delle disuguaglianze dei redditi”..

No! Il problema centrale é constatare come i nostri poveri siano completamente abbandonati a se stessi sia dallo stato (sempre in minuscolo questo demente Leviatano di paccottiglia) che da una societá di dementi rinnegati per i quali sembra che esistano solo gli intrusi stranieri.
Una piccola notizia per una grande ingiustizia che piaga l’almo seno della nostra Patria!

Da MilanoToday 19 giugno 2015
La pizza piú lunga del mondo sarà sfornata sabato 20 giugno lungo il Decumano di Expo 2015. Obiettivo, battere il record mondiale“ (…) La misurazione inizierà a mezzogiorno con i giudici ufficiali del Guinness dei Primati, poi saranno distribuiti gratuitamente ai visitatori circa 30 mila tranci

Quindi tutto normale, prepareranno la pizza piú lunga del mondo per superare un record e i visitatori dell’Expo parteciperanno con i loro palati alla gioia dell’evento. Inoltre non potrá mancare un gesto di solidarietá per i meno fortunati e considerando che ormai siamo una nazione di poveri é naturale supporre che questo momento di spensieratezza verrá condiviso ad esempio con i bambini ITALIANI delle famiglie piú disagiate o con i nostri anziani che si trascinano in una dolorosa quotidianitá di privazioni soffrendo l’insulto di una misera pensione… e invece ecco la sorpresa… “Trecento metri saranno “riservati” ai profughi e ai migranti, a Milano in questi giorni“. Sempre a loro, tutto per loro, trangugiano tutto loro!

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -