Ospita un marocchino e lo tratta come un figlio, lui gli svuota il conto

Un anno e quattro mesi di reclusione. È la condanna inflitta dal Tribunale di Treviso a un ragazzo marocchino di 24 anni che, secondo la ricostruzione degli inquirenti, avrebbe tradito la fiducia dell’anziano che lo aveva ospitato in casa come un figlio.

Il ringraziamento? Il 24enne gli avrebbe alleggerito il conto in banca di circa mille euro in appena cinque giorni. gazzettino



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -