Renzi: dare incentivi ai Comuni che accolgono immigrati

 

Quando si tratta degli immigrati, i soldi ci sono.”Altro che sanzioni, dovremmo dare incentivi, anche nel patto di stabilità, a quei Comuni che danno una mano” nel gestire l’accoglienza dei migranti. Così il premier Matteo Renzi incontrando i giornalisti al termine del G7 di Elmau.

“Si risolve il problema non urlando più forte, ma cercando di risolvere i guai combinati da chi sta urlando di più in questi giorni”, ha aggiunto il premier.”Per anni in Italia si è pensato di poter fare da soli – ha aggiunto Renzi – con la Bossi-Fini, gli accordi di Dublino, poi in maniera nobile con Mare Nostrum ma da soli. Non è possibile che un fenomeno grande come quello migratorio sia gestito come fino ad ora. Come si cambia linea? Non si fa dalla mattina alla sera. Bisogna investire in cooperazione internazionale, e l’Italia è diventata in questi anni il Paese che meno contribuisce. Come facciamo a dire che dobbiamo lasciarli a casa loro?“.



   

 

 

1 Commento per “Renzi: dare incentivi ai Comuni che accolgono immigrati”

  1. Basta dirlo,e lasciare perdere il falso buonismo,perche sappiamo ormai tutti a cosa vi servono i migranti !!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -