Nel 2015 già sbarcati in Italia 46.500 clandestini

sbarchi

 

Dall’inizio dell’anno a fine maggio quasi 90.000 rifugiati e migranti hanno attraversato il Mediterraneo: di questi circa 46.500 sono sbarcati in Italia e 42.000 in Grecia, ha affermato oggi a Ginevra l’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr).

Durante lo stesso periodo dello scorso anno, le persone che avevano attraversato il Mediterraneo per raggiungere l’Europa meridionale erano state 49.000″, ha aggiunto l’Unhcr.

L’Unhcr ha annunciato un rafforzamento della propria presenza nelle isole greche nell’Egeo orientale dove, nelle ultime settimane, una media di 600 persone, per lo più rifugiati, sta arrivando ogni giorno via mare dalla Turchia, portando allo stremo la limitata o inesistente capacità di accoglienza locale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -