Australiana abbandona 2 figli e va in Siria per unirsi all’Isis

Jasmina-Milovanov

Effetto della propaganda e del reclutamento sulla mente delle persone fragili e senza valori.

Una donna australiana, che fatichiamo a chiamare madre, ha abbandonato i figli per unirsi ai terroristi dell’Isis. Secondo quanto riporta il Sydney Daily Telegraph, Jasmina Milovanov, una 26enne che si e’ convertita all’Islam, ha lasciato i suoi due due bimbi di 5 e 7 anni con una babysitter all’inizio del mese senza piu’ fare ritorno.

Il governo di Canberra, che sta indagando sul caso, si e’ dichiarato “disturbato” dalla notizia. La donna avrebbe inviato un messaggio all’ex marito per informarlo di essere in Siria. “Non posso credere che abbia abbandonato questi due meravigliosi bambini”, ha dichiarato l’uomo menzionando i post estremisti della ex moglie su Facebook dove vanta un’amicizia come Zehra Duman, nota in Australia come “recruter di mogli per i jihadisti”. Secondo gli amici della Milovanov citati dal Telegraph, la donna avrebbe detto spesso di voler sposare un combattente jihadista. . agi



   

 

 

1 Commento per “Australiana abbandona 2 figli e va in Siria per unirsi all’Isis”

  1. Ma fatela riportare a casa dal marito e dai suoi figli

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -