68enne ruba 2 pezzi di formaggio per fame, condannato a due mesi

Ruba da mangiare, condannato a 2 mesi: “Sono in bolletta e ho la pensione sociale”

Ha rubato due pezzi di formaggio al supermercato, così ha rimediato 80 euro di multa e una condanna a due mesi e venti giorni. E’ quanto accaduto ieri ad un 68enne di Ferrara, dopo essere stato sorpreso a trafugare tra gli scaffali del “Conad” di via Bentivogli a Molinella .

Ad avvisare i Carabinieri è stato un addetto alla sicurezza del supermercato, che incaricato di monitorare i movimenti sospetti dei clienti ha visto il 68enne mentre rubava due pezzi di formaggio e si allontanava dalle casse senza pagare. La refurtiva, del valore di 50 euro, è stata recuperata dai militari e restituita al legittimo proprietario che si è recato in caserma per formalizzare la denuncia.
Il 68enne, gravato da precedenti di polizia, è stato tradotto nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.

“Sono in bolletta e ho la pensione sociale”, è quanto l’anziano avrebbe riferito all’Autorità Giudiziaria per giustificare il suo gesto, che gli è comunque costato 80 euro di multa e una condanna a due mesi e venti giorni con sospensione della pena.

bolognatoday.it



   

 

 

1 Commento per “68enne ruba 2 pezzi di formaggio per fame, condannato a due mesi”

  1. Marcello Marani

    Se dovesse capitare a me, visto che questo, come tutti i precedenti Governi di eversori e spergiuri non hanno mai realizzato il dettato costituzionale ed in particolare nella fattispecie l’art
    art. 38, che sancisce:
    “Ogni cittadino inabile al lavoro e sprovvisto dei mezzi necessari per vivere ha diritto al mantenimento e all’assistenza sociale.
    I lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita in caso di infortunio, malattia, invalidità e vecchiaia disoccupazione involontaria…” (Omissis)
    avrei preteso di essere arrestato, almeno in quel tempo sarei stato mantenuto da quello Stato inadempiente verso i più bisognosi

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -