Roma, sfrattato si barrica in casa e minaccia di darsi fuoco

 

Si è barricato in casa per opporsi a uno sfratto e minaccia di darsi fuoco. Accade nella zona di Castel Giubileo, a Roma, e a denunciare l’accaduto è Angelo Fascetti dell’As.i.a/Usb. “Celere, tre squadre di vigili del fuoco e un’ambulanza: un dispiego di forze mai visto, il tutto per sfrattare Giorgio, convalescente assistito dai servizi sociali”, sottolinea Fascetti sottolineando che “Giorgio ora si è barricato all’interno e minaccia di darsi fuoco. Ma Marino, dov’è?”

Dice Angelo Fascetti di Asia Usb: “Si tratta di una vicenda che ha dell’assurdo perchè Giorgio come altri inquilini della zona dovrebbe usufruire del canone concordato e invece l’immobiliare che ha costruito gli alloggi in edilizia agevolata su terreni comunali sta aumentando continuamente gli affitti nella zona. Giorgio ora si è barricato all’interno e minaccia di darsi fuoco. Ma Marino dove sta?”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -