Omofobia, Boldrini: subito una legge contro questo odioso fenomeno

pride

 

“L’omofobia non e’ accettabile in una societa’ democratica”. Lo ha detto il presidente della Camera, Laura Boldrini nel giorno della Giornata mondiale contro l’omofobia e la transofobia. “Mi auguro – aggiunge – che anche il nostro Paese possa quanto prima dotarsi di una legge in grado di contrastare questo odioso fenomeno. Da sola non bastera’ certo a sradicare e a neutralizzare i pregiudizi, contro i quali e’ necessario un profondo lavoro culturale, ma intanto colmera’ un troppo lungo vuoto normativo. Essere europei significa anche garantire a tutti gli stessi diritti”.

“Non puo’ accadere – prosegue il presidente dall Camera in una nota – che nelle scuole i ragazzi e le ragazze omosessuali debbano subire cosi’ frequentemente atti di violenza e bullismo. Ed e’ egualmente intollerabile ogni forma di discriminazione basata sull’orientamento sessuale che continua a manifestarsi nello sport, come testimoniano anche le cronache di questa settimana. La giornata mondiale contro l’omofobia e la transfobia, che si celebra oggi, non puo’ avere nel nostro Paese nulla di rituale o di scontato, perche’ continuano ad arrivare troppo spesso preoccupanti segnali di intolleranza”.
(AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Omofobia, Boldrini: subito una legge contro questo odioso fenomeno”

  1. Ma perchè non possiamo avere opinioni diverse? che vogliono ancora? non li basta il riconoscimento dei loro diritti come appartenenti alla società? basta cosìììììììììì

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -