Sempre peggio. Scalfari: “Nel Pd un’alternativa a Renzi potrebbe essere Pisapia”

Ospite di Massimo Giannini a Ballarò, su Rai3, Eugenio Scalfari parla del Pd: “Non è più un partito di sinistra”. E invoca la costruzione di un candidato alternativo a Matteo Renzi. Il nome indicato è quello del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia: “Può interpretare l’anima civica del Paese”.

Se permetti che la tua città venga devastata dai teppisti meriti un premio, secondo Scalfari. Allora perchè lasciare che Pisapia sia solo un sindaco? Mettiamolo in un posto dove la devastazione possa essere a livello nazionale: al posto di Renzi! “per una funzione di sinistra riformatrice”

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -