Video – Clandestini con la scabbia abbandonati per le strade di Palermo

Questa è la città dei sindaco Orlando.

A Palermo nell’ultima settimana sono arrivati 1800 migranti. I centri di accoglienza sono al collasso. Un gruppo di venti somali ed eritrei da tre giorni vive alla stazione centrale, in attesa di poter partire per il Nord. Sono arrivati a piedi, da un centro della Caritas che non aveva più posto per loro, lontano 20 chilometri. Sono stanchi, affamati, malati. E tra loro è scoppiata una epidemia di scabbia. Ecco come l’Italia accoglie i rifugiati che scappano dalla guerra.

(Emanuele Bonaccorsi, videomaker Francesco Pischetola)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -