Superstizione in Africa, l’incredibile persecuzione degli albini

Condividi

 

SALVIAMO GLI ALBINI AFRICANI !

albini

 

“Un’motivata solo da credenze superstiziose, colpisce in Africa – dichiara l’On. Borghezio a margine di un’interrogazione all’Alto Rappresentante UE, Federica Mogherini – la minoranza albina”.

Infatti, precisa Borghezio “nell’Africa dell’Est (Malawi, Tanzania e Burundi) i bambini albini non vanno più a scuola per paura di essere rapiti, uccisi o semplicemente picchiati. Nel mese di marzo l’Onu ha denunciato il tragico aumento di aggressioni verso la popolazione affetta da questa anomalia congenita (mancanza di pigmentazione, con conseguente colore chiarissimo di pelle, occhi e capelli)”.

“In molti Paesi – continua Borghezio – l’albinismo è accompagnato da credenze popolari e superstizioni. Secondo un rapporto della Croce Rossa i dottori pagano anche 75mila dollari per un set completo di pezzi di corpo albini che servono per fare incantesimi che portano fortuna, amore e ricchezza. Per questo le persone affette dall’anomalia vivono nel terrore”.

L’On. Borghezio chiede quindi se ” l’Alto Rappresentante è a conoscenza di questa situazione e con quali misure intende intervenire per fermare questi eccidi”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -