Isis, Franceschini: creare una specie di “Caschi Blu ONU della cultura”

franceschini-dario-

 

Caschi Blu per salvare il patrimonio culturale. E’ la proposta lanciata dal ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini che, in un’intervista a ‘The Guardian’, chiede di creare una forza di pace delle Nazioni Unite per proteggere i siti del patrimonio mondiale messi a rischio dall’Isis.

Si tratterebbe, ha spiegato il titolare di via del Collegio Romano, di una “sorta di caschi della blu cultura. Ci dovrebbe essere una forza internazionale di risposta rapida per difendere i monumenti e siti archeologici nelle zone di conflitto”. Franceschini ha poi sottolineato che “un tempo i grandi monumenti venivano colpiti accidentalmente nelle guerre, durante i bombardamenti. Ora sono colpiti perché simboli di cultura, simboli di una religione”.

Per Franceschini la creazione di questo corpo speciale “non può essere affidata ad un singolo Stato ma deve essere avviata da parte della comunità internazionale”. Il Consiglio di Sicurezza, dell’Onu, lo scorso febbraio, ha approvato una risoluzione per bloccare la distruzione dei beni archeologici in Siria e in Iraq, ma l’Onu non ha inserito nel mandato dei caschi blu la protezione dei Beni culturali dalla guerra.

Adnkronos



   

 

 

1 Commento per “Isis, Franceschini: creare una specie di “Caschi Blu ONU della cultura””

  1. Ci vedo bene le coop rosse, a svolgere questa mansione. Molte di loro dichiarano di svolgere attività culturali, ma in realtà fanno molte altre cose.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -