La Bce chiude i rubinetti alla Grecia. Renzi: “decisione legittima e opportuna”

Condividi

 

renzi-merkel

 

Lo schiaffo arrivato da Francoforte con il blocco del rifinanziamento delle banche elleniche fa male ad Atene, la cui borsa subisce un crollo. Con i bond a picco, male ovviamente anche lo spread decennale titoli greci-bund, a 960 (era 902 ieri sera). La Banca centrale europea mette al muro il governo Tsipras nel mezzo della sua offensiva anti-austerity, togliendo alle banche elleniche l’accesso alle normali aste di liquidità e giudicando il programma di salvataggio greco a rischio.

Renzi, decisione Bce legittima e opportuna – “La decisione della Bce sulla Grecia è legittima e opportuna dal momento che mette tutti i soggetti in campo attorno ad un tavolo “. Così il premier Matteo Renzi. “In un confronto diretto e positivo – aggiunge il premier italiano – che, andando oltre una concezione burocratica tutta rivolta all’austerità, sia capace di rispettare e far rispettare gli impegni presi e di guardare con maggiore fiducia e determinazione ad un orizzonte europeo fatto di crescita e investimenti”.

Tsipras – “La troika è completamente finita”. Lo ha affermato oggi il premier greco Alexis Tsipras parlando ai componenti del gruppo parlamentare di Syriza (sinistra radicale) riuniti ad Atene. “In appena una settimana il governo – ha aggiunto – abbiamo dato speranza al popolo greco che ha sofferto molto e identità alla patria, che oggi viene riconosciuta da tutto il mondo. Il nostro Paese è diventato il punto di riferimento positivo in Europa. Il nostro governo rappresenta i valori che sono diventati materia prima.
Rappresenta un’Europa dei popoli e della solidarietà”.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “La Bce chiude i rubinetti alla Grecia. Renzi: “decisione legittima e opportuna””

  1. Anche Renzi ha il carro armato con la retromarcia, solo Renzi ha il carro armato con la retro marcia mi sa tanto che solo l’Italia l’ha fabbricato, per sentito dire non ne sono certo.

  2. Aahaaaaa ! Assoluta coerenza renziana: elogia Tsipras, lo incoraggia ( a chiachiere ), gli dona una cravatta ( per impiccarsi ? )…ma si piega, plaudente e festoso, alla volontà della troika e della Merkel. Italiani, è proprio il capo che ci meritiamo

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -