Germania: altre proteste contro l’islamizzazione dell’Europa in varie città

Continuano in Germania le manifestazioni contro l’islamizzazione dell’Europa, malgrado le ridicole dichiarazioni della Merkel, che hanno fatto piuttosto aumentare il dissenso invece di spegnerlo.

Proteste  a Colonia

Con parole particolarmente forti, tanto esplicite quanto inutili, Angela Merkel ha invitato i suoi concittadini a non partecipare alle manifestazioni  anti-islamiche in Germania, organizzate da persone “con un cuore pieno di pregiudizi e di odio”. Nel suo discorso per il Nuovo Anno, il cancelliere tedesco aveva affermato affermato: “Dico a tutti coloro che vanno a queste manifestazioni: non seguite coloro che vi invitano a parteciparvi! Troppo spesso i loro cuori sono pieni di pregiudizi, di gelo, di odio”.

Detta da lei, mentre si attua il genocidio del popolo greco, la frase è addirittura ridicola. Ovviamente nessuno l’ha presa sul serio e le manifestazioni si moltiplicano, ogni lunedì, in varie città della Germania. Le manifestazioni organizzate dal gruppo Pegida (Europei patrioti contro l’islamizzazione dell’Occidente) hanno riunito nei giorni scorsi migliaia di persone nelle strade di Dresda e di altre città tedesche.

Proteste a Berlino

Proteste a Dresda

dresda

 

 

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -