Crolla il viadotto Palermo-Agrigento inaugurato alla vigilia di Natale

viadotto

 

Era stato inaugurato alla vigilia di Natale, il viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento è crollato a Capodanno. L’Anas parla di “un anomalo cedimento del piano viabile in corrispondenza del rilevato retrostante della spalla del viadotto”. Metà carreggiata è sprofondata e la restante presenta una profonda spaccatura. Per fortuna nessun veicolo transitava quando è avvenuto il collasso dell’arteria.

L’Anas ha dunque deciso di chiudere al traffico la strada statale 121 tra il chilometro 226 e il chilometro 227 nei pressi di Mezzojuso.

Renzi: “Il responsabile pagherà tutto” – “Viadotto Scorciavacche, Palermo. Inaugurato il 23 dicembre, crolla in 10 giorni. Ho chiesto a Anas il nome del responsabile. Paghera’ tutto. #finitalafesta” – scrive su Twitter il presidente del Consiglio Matteo Renzi, dopo aver appreso la notizia.



   

 

 

3 Commenti per “Crolla il viadotto Palermo-Agrigento inaugurato alla vigilia di Natale”

  1. Ma le pene, le pene dove sono ? Prima riforma Lavori forzati, seconda riforma :se ci sono morti :il muro, terza riforma : confisca dei beni .

  2. E CHI CI CREDE?

  3. come al solito la ditta subappaltata per eseguire i lavori avrà già dichiarato fallimento

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -