Nave moldava con uomini armati sta portando 600 clandestini in Puglia

moldava-blue-sky

 

30 dic.- Naviga verso la costa meridionale della Puglia la nave moldava Blu Sky M, che avrebbe a bordo alcune centinaia di persone. Il cargo si trova a circa 26 miglia da Santa Maria di Leuca ma, a quanto si apprende, sarebbe stato abbandonato dall’equipaggio.

La nave ha inviato una richiesta di soccorso a causa della presenza a bordo di uomini armati, mentre si trovava in prossimita’ dell’isola di Corfu, in una zona non molto distante da quella in cui all’alba di domenica il traghetto italiano Norman Atlantic ha preso fuoco. A bordo si troverebbero 600 clandestini siriani che hanno riferito di essere stati abbandonati dagli scafisti, che sarebbero fuggiti a bordo di altre imbarcazioni.

La Blu Sky M, stando alle frammentarie informazioni raccolte finora, sarebbe partita dalla Turchia. La Guardia costiera sta attualmente valutando le operazioni eventualmente da effettuare.

(LaPresse/AP) – Si pensa che la nave cargo che ha lanciato una richiesta di soccorso al largo di Corfù trasporti circa 600 migranti e che si trovi in una zona con condizioni metereologiche avverse, a nordovest della città. Lo hanno riferito le autorità greche. Secondo funzionari del Paese una fregata greca è nella zona e un elicottero della marina militare si sta dirigendo verso l’area.



   

 

 

5 Commenti per “Nave moldava con uomini armati sta portando 600 clandestini in Puglia”

  1. Siamo noi in condizioni di accogliere intere popolazioni come sta facendo l’Italia ? La Dea Ragione dice di NO ! Ma il Governo Renzi tace, e continua ad accogliere, e il Papa a Lampedusa ha affermato <. <i migranti vanno accolti con allegrezza, l'Espresso ci fa sapere in due Edizioni che gli Italiani subivano per colpa di masse di migranti situazioni,DA : <FAR EST ITALIA : 2005 e NOTTI DA FAR WEST: 2007….Quanto potrà durare……(!?!)

  2. Clandestini o profughi di guerra? Ad ogni modo non si possono più accogliere neanche tutti questi ultimi, se troppi paesi risultano in guerra civile. Nessuna esitazione invece riguardo ai soli clandestini: se possibile scortarli con la marina militare da dove sono partiti, altrimenti non soccorrerli ed assolutamente non permettergli di sbarcare nel Primo Mondo. Io ho proposto un modello di commonwealth occidentale che potesse migliorare le condizioni nei paesi sottosviluppati e far arretrare la desertificazione, questa è l’alternativa fattibile e dopo qualche soccorso ed accoglienza mancati sicuramente può prendere piede, non si scherza su queste cose come dimostrato. Chi non è d’accordo deve scucire di tasca propria i soldi necessari al mantenimento e basta.

  3. ludovico lo casale

    In Moldavia non vi è il mare e non esiste alcuna Marina Mercantile o Militare e non esistono navi battenti bandiera della Repubblica Moldava.

  4. Siamo l’unico paese al mondo che accoglie, anzi, preleva direttamente quasi a domicilio chiunque voglia venire- Nessun controllo serio, ne penale ,ne tantomeno sanitario, Veniamo cosi’ esposti ad ogni ganere di rischio perche’ ?? Nessun’altro paese nel mondo nemmeno si sognerebbe di fare una tale scelta di politica estera- La volonta’ e’ quella di distruggere tutti i paesi della zone EU, Stiamo appoggiando un’invasione che ci sta’ condannando alla precarieta’ a vita, Cercano in tutti i modi di esasperare l’opinione pubblica e istigano scontri razziali, questo e’ quello che il Nuovo Ordine Mondiale vuole,per poter poi intervenire militarmente e azzerare tutti i diritti che il mondo civile si e’ costruito negli ultimi 200 anni- Imbastardendo le nazioni ci omologheranno e diventeremo tutti schiavi del sistema, UN unica religione, un solo governo, e infinite razze che saranno un unico GENDER- Ecco cosa ci aspetta se non ci svegliamo- Sappiate che tutti i clandestini anche in altri paesi saranno tutti rimandati qui’ come primo luogo di sbarco–Auguri a tutti

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -