Roma, in pieno centro turista accerchiata e rapinata da tre nomadi

nomadi

 

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato tre nomadi rispettivamente di 15, 25 e 39 anni, perlopiù già note alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in concorso.
Scrive il messaggero che le tre donne, in via Cavour, hanno avvicinato una 21enne inglese, nella Capitale per turismo e dopo averla accerchiata le hanno rubato la telecamera, fuggendo via.

La vittima si è accorta di quanto accaduto e le ha subito inseguite, attirando l’attenzione di un pattuglia dei carabinieri in transito che è intervenuta bloccando le ladre e recuperando anche la refurtiva che è stata poi riconsegnata alla turista straniera.

Le due donne maggiorenni sono arrestate dai carabinieri al termine delle formalità di rito sono state associate al carcere di Rebibbia mentre la minorenne è stata accompagnata presso il Centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli a disposizione dell’autorità giudiziaria.



   

 

 

2 Commenti per “Roma, in pieno centro turista accerchiata e rapinata da tre nomadi”

  1. Grazie sottoMarino, i turisti, i commercianti e i cattocomunisti ti sono sempre grati per come hai ridotto la qualità della sicurezza delle persone a Roma.

  2. Questa è l’immagine che hanno dell’Italia all’estero. Questa è l’Italia che i politici esportano nel mondo. Questo è ciò che ci meritiamo per non aver ancora fatto la nostra “presa della Bastiglia”.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -