Il Comune ospita i Rom in attesa di dar loro una casa, paese in rivolta

nomadi

 

22 dic – Un’area di sosta per i nomadi che diventa subito un caso: la piazzola farà stazionare temporaneamente una famiglia sinti, in attesa di trovare casa. E’ polemica a Breganze, in provincia di Vicenza. L’amministrazione locale e la sua sindaco, Piera Campana, hanno preso questa decisione ma in paese pochi sono d’accordo: (Corriere Vicenza)

L’area attrezzata è solo una soluzione temporanea, in attesa di individuare delle abitazioni per permettere alle famiglie che si trovano a Breganze di avere un posto dignitoso in cui vivere. Ricordo che sono persone con cittadinanza italiana, residenti nel nostro Comune, breganzesi a tutti gli effetti. Nessuno, quindi, ha il diritto di cacciare dal paese le famiglie di Heroflin Hudorovic (6 persone), Moreno Hudorovic (6), Zorro Cari (10) e Beniamino Mayer (4)

Tuttavia, per ammissione dello stesso sindaco Piera Campana, sono ben quattro famiglie e 26 persone in attesa di trovare una sistemazione in un paese che conta quasi novemila abitanti. Inizialmente l’amministrazione comunale aveva optato per collocare i due camper della famiglia Hudorovic in un’altra area dietro i magazzini comunali, suscitando però le proteste dei residenti. Ora sono stati “ricollocati” nella nuova destinazione vicino a una caserma dei carabinieri. Ma la gente del paese non è contenta.

.today.it



   

 

 

3 Commenti per “Il Comune ospita i Rom in attesa di dar loro una casa, paese in rivolta”

  1. Cacciateli insieme ai politici che avete votato !

  2. Se non siete contenti,scendete coi forconi,e non rompete le palle…la sindachessa,l’avete eletta voi !!!

  3. ..
    … se sono cittadini italiani dovete far pagare loro le tasse come tutti i cittadini italiani…troppo comodo far pendere la bilancia dalla parte che conviene di più …o sono nomadi … e allora devono girare….o sono italiani e allora in coda nelle graduatorie sull’assegnazione e poi pagare le tasse…e devono dimostrare di lavorare e sapersi mantenere….capito?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -