Renzi sta uccidendo le imprese italiane che esportavano in Russia

ObamaRenzi

 

18 dic – «Basta sanzioni alla Russia che uccidono solo il Made in Italy. Dopo i marò, la grande strategia estera di Renzi e dell’Europa abbandona al proprio destino centinaia di aziende simbolo di quell’Italia che produce e crea lavoro.

In un solo trimestre gli acquisti di merce italiana in Russia sono crollati di quasi 300 milioni di euro. Oltretutto le difficoltà dell’economia, unite al crollo del rublo, impatteranno le banche italiane esposte per 29 miliardi di dollari, in Europa seconde solo a quelle francesi e ben superiori alle esposizioni di banche americane e giapponesi. Il Governo la pianti di strombazzare roboanti e vuoti proclami e pensi a tutelare la dignità di un popolo e le imprese italiane».
È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Giorgia Meloni.



   

 

 

1 Commento per “Renzi sta uccidendo le imprese italiane che esportavano in Russia”

  1. Ma cosa volete che interessi a Renzi della nostra agricoltura.Non solo fa la guerra a Putin arrecando gravissimi danni economici alle nostre aziende,ma ha pensato bene di far pagare l’IMU sui nostri terreni;ma per favore!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -