Napolitano: Siamo dalla parte dell’islam che dara’ un contributo al cammino dell’umanita’

napolitano

 

18 dic. – “Noi riteniamo di essere dalla stessa parte dell’Islam, l’Islam colto, aperto e civile che ha lasciato una traccia profonda nella storia del mondo e che ancora, ne sono certo, dara’ un contributo importante al cammino dell’umanita’“.

Lo ha detto Giorgio Napolitano incontrando il Corpo Diplomatico. Occorre allora “fare ogni sforzo per evitare che la doverosa contrapposizione verso chi esercita la violenza terroristica e cerca oggi di imporre una visione del mondo fanatica, arcaica e oscurantista venga percepita come una contrapposizione tra Occidente e Islam”, ha aggiunto. agi



   

 

 

6 Commenti per “Napolitano: Siamo dalla parte dell’islam che dara’ un contributo al cammino dell’umanita’”

  1. Noi noi noi noi noi…Noi chi? Il popolo non di sicuro. Il popolo Italiano é radicato nella storia e cultura cristiana. L’islam é rimasto ai tempi del 1200 non si sono evoluti e non vogliono farlo. É un dato di fatto, non si può negare.
    La smetta di usare il termine noi ed usi uno più consono e cioè Io pronome personale!

  2. Ma questo è scemo davvero o ci fa ? Ha mai sentito parlare di Isis e di come gli islamici trattano le donne ? Non sono gente civile…

  3. questo uomo che si spaccia per presidente della Repubblica Italiana dovrebbe prima informarsi se gli italiani pensano le stesse stronzate che lui dice a nome degli stessi italiani.

  4. Se lui parla a nome degli italiani che ritiene di rappresentare, io rinuncio immediatamente alle cittadinanza.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -