Nucleare Iran, accordo fallito. Nuovi colloqui a dicembre in Oman

irannu24 nov. – L’Iran e il 5+1 si avviano a interrompere i negoziati di Vienna senza rispettare la scadenza di oggi per un accordo sul programma nucleare di Teheran, ma dandosi appuntamento per una ripresa delle trattative a dicembre, probabilmente in Oman. Lo ha riferito una fonte vicino al negoziati in corso nella capitale austriaca. Il governo di Teheran comunque, ha aggiunto la fonte, non dovrebbe subire nuove sanzioni per questo ulteriore rinvio.

Sembra infatti ormai conclamata l’impossibilita’ di trovare un’intesa entro stasera a mezzanotte tra il gruppo del ‘5+1′ (i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza Onu piu’ la Germania) e l’Iran. I colloqui, che si trascinano da mesi, puntano a mettere dei ‘paletti’ al controverso programma atomico di Teheran in cambio un alleggerimento delle sanzioni al regime degli ayatollah. L’Oman negli ultimi mesi ha ospitato piu’ volte tornate di incontri negoziali. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -