Ucraina, la Nato minaccia la Russia: non riconosca elezioni separatiste

Stoltenberg

 

31 ottobre  – Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha ammonito oggi la Russia di non riconoscere le elezioni organizzate dai ribelli filorussi nell’Ucraina orientale, accusando Mosca di continuare a destabilizzare il paese vicino invece di sostenere gli sforzi di pace.

“Le dichiarazioni da parte delle autorità russe secondo le quali la Russia riconoscerà queste cosiddette ‘elezioni’ mostrano che la Russia continua i suoi sforzi per destabilizzare l’Ucraina” ha detto Stoltenberg in un comunicato.
“Gli alleati Nato, come parte della più ampia comunità internazionale, hanno chiarito che non riconoscerano le cosiddette elezioni separatiste” ha continuato l’ex primo ministro norvegese



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -