Ebola, la Lorenzin parla come le banche: gli stress test negli ospedali sono andati bene

-

 

30 ottobre – Sul fronte Ebola gli stress test italiani sono andati bene: “Abbiamo condotto degli stress test in Asl e ospedali per verificare la prontezza dell’intervento e verificare la preparazioni degli operatori, sono andati quasi tutti bene, solo alcune piccole imprecisioni”, ha spiegato il ministro della salute Beatrice Lorenzin, dopo il question time alla Camera.

Inoltre, ricordando i vari casi sospetti, rivelatisi poi falsi Lorenzin ha sottolineato che “i falsi casi registrati ci hanno permesso di misurare la capacità di reazione”, assicurando che il ministero comunque continuerà le verifiche nelle strutture regionali sulla capacità di risposta e di rispetto delle procedure di sicurezza nel primo contatto con casi sospetti, prima dell’eventuale trasferimento, come da protocollo ai due ospedali di riferimento, lo Spallanzani di Roma e il Sacco di Milano.



   

 

 

1 Commento per “Ebola, la Lorenzin parla come le banche: gli stress test negli ospedali sono andati bene”

  1. Questa tizia non sa niente e parla di cose che non conosce ma quale stress test è tutto finto parla come una bancaria questa col suo diplomino da liceale della serie per fare carriera servono i cucci di soldi e massoneria altro che meriti comunque si difende bene visti i risultati di “grandi” professoroni a base di banche ed assicurazioni private come monti e la fornero… che ancora frigna perchè la gente la odia mentre sproloquia di orti, zappe e di pensionamento (il suo naturalmente dopo anni di nulla universitario col marito banchiere e la figlia con carriera sprint).

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -