Siria: Patto di non belligeranza tra Isis e i ribelli moderati amici di Obama

isis-obama

 

18 settembre – I ribelli siriani e i jihadisti dello Stato islamico (Is) hanno siglato un patto di non aggressione per la prima volta dall’inizio del conflitto in Siria nel marzo del 2011. Lo hanno dichiarato gli attivisti dell’Osservatorio siriano per i diritti umani, spiegando che l’accordo è stato raggiunto tra l’Is e i ribelli islamici moderati nel sobborgo di Hajar al-Aswad a sud di Damasco.

In base all’accordo, ”le due parti rispetteranno una tregua fino a quando sarà trovata una soluzione definitiva e promettono di non attaccarsi reciprocamente perché considerano nemico principale il regime” di Damasco.

I “ribelli moderati” alleati degli USA stanno per ricevere 500 milioni di dollari di armamenti e saranno addestrati dagli Stati Uniti.



   

 

 

1 Commento per “Siria: Patto di non belligeranza tra Isis e i ribelli moderati amici di Obama”

  1. anna maria andalò

    demenziale!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -