Ghanesi molestano una ragazza e picchiano il padre che la difende, arrestati

arrestati24 luglio – Due africani residenti a Brindisi, Y.N., 27 anni, e K.G., 25, entrambi del Ghana, sono stati arrestati dai carabinieri per lesioni a danni del padre di una ragazza poco piu’ che ventenne alla quale gli immigrati avevano rivolto pesanti apprezzamenti sessuali.

E’ accaduto in via Bastioni San Giorgio nei pressi del Comando provinciale dell’Arma. La vittima e’ intervenuta in aiuto della ragazza ma e’ stato malmenato da uno dei due stranieri che ha procurato all’uomo lesioni guaribili in sette giorni. Entrambi sono muniti di regolare permesso di soggiorno. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Ghanesi molestano una ragazza e picchiano il padre che la difende, arrestati”

  1. Campa cavallo ,siamo dei menefreghisti ,l’importante è che non tocchino me ed i miei cari ,che possa vedere in santa pace la partita e che ci sia qualcosa da mangiare sul tavolo

  2. Loredana, devi essere molto giovane per essere ancora così ottimista. Secondo me il popolo italiano per prima cosa dovrebbe mandare via a pedate nel culo chi permette ciò: la classe politica. Poi il popolo italiano dovrebbe essere interessato e deciso ad agire come quando protesta per il calcio… Allora sì anch’io potrei tornare ad essere ottimista.

  3. Arriverà il giorno in cui il popolo italiano insorgerà e manderà a pedate nel culo direzione Africa ed est Europa tutti sti parassiti figli della stessa madre!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -