Aereo abbattuto: jet da combattimento SU-25 ucraino seguiva il Boeing malese

Il ministero della Difesa russo afferma che non è stato rilevato il lancio di alcun missile vicino la rotta del Boeing della Malaysia Airlines: era invece presente nelle vicinanze un caccia ucraino.

boeing

immagine http://rt.com/news/174412-malaysia-plane-russia-ukraine/

 

21 luglio – Jet da combattimento Su-25 rilevata vicino al MH17 Boeing-777 prima del crash. Perché il SU-25 ucraino volava sullo stesso percorso dell’aereo civile MH17, contemporaneamente e alla stessa altezza?

L’esercito russo ha rilevato un jet da combattimento SU-25 ucraino guadagnare altezza verso l’MH17 Boeing il giorno della catastrofe. Il Ministero della Difesa russo ha detto Kiev deve spiegare perché il jet militare stava seguendo l’aereo passeggeri.

“Un jet militare Ucraina Air Force è stato rilevato guadagnare altezza e trovarsi a 3 a 5 chilometri dia distanza dal Boeing malese”, ha detto il capo della Direzione Operazioni fondamentali del quartier generale delle forze militari russe, il tenente generale Andrey Kartopolov parlando oggi in una conferenza stampa a Mosca

La presenza del jet militare ucraino può essere confermata da riprese video effettuate dal centro di controllo Rostov, ha dicchiarato Kartopolov che ora  esorta gli Stati Uniti a pubblicare le foto ed i dati acquisiti da essi spaziali.

Mosca chiede così ufficialmente che vengano resi pubblici i dati satellitari di quei drammatici momenti, quando con ogni probabilità l’aereo con 298 persone a bordo è statao abbattuto da un missile.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -