UE, Renzi ridotto a chiedere rispetto per l’Italia

Condividi

 

renzi-ue

 

16 lug. – Che cosa chiede l’Italia in Europa? “L’Italia chiede soltanto rispetto”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al suo arrivo al palazzo Justus Lipsius dove sta per iniziare il vertice straordinario sulle nomine.
“Non si tratta di una posizione o dell’altra ma chiediamo il rispetto che spetta a tutti i Paesi e, in particolare, a uno dei Paesi fondatori come il nostro”, ha detto Matteo Renzi, prima di entrare nella sala del Consiglio europeo, a proposito della partita in corso sulle nomine Ue.

Qualcuno spieghi a Renzi che il rispetto non si chiede, si incute e chiederlo è umiliazione, nonché mancanza di dignità.

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “UE, Renzi ridotto a chiedere rispetto per l’Italia”

  1. Non ha copiato la parte migliore di Berlusconi.

  2. Speriamo che si sia messo anche in ginocchio come suo solito !!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -