Il tedesco Schauble in crisi di nervi: “Inaccettabile un’uscita della GB dalla UE”

Schaeuble

 

30 giugno – Un’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea è “impensabile”. E’ quanto ha detto al “Financial Times” il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schauble, assicurando che Berlino farà tutto il possibile per garantire che Londra rimanga nell’Unione dopo lo scontro sulla nomina di Jean-Claude Juncker alla guida delle prossima Commissione europea.

Per Schauble, l’Ue senza la Gran Bretagna sarebbe “assolutamente inaccettabile”. “Storicamente, politicamente, democraticamente, culturalmente, la Gran Bretagna è assolutamente indispensabile per l’Europa”, ha sottolineato uno dei più stretti alleati del cancelliere tedesco Angela Merkel.

Alla domanda se l’Ue sia stata danneggiata dallo scontro su Juncker, Schauble ha risposto: “La democrazia comporta sempre discussioni e l’integrazione europea è uno sviluppo che è visto in maniera diversa nei diversi Stati membri. Ma sono abbastanza fiducioso sul futuro dell’Ue”. tmnews



   

 

 

1 Commento per “Il tedesco Schauble in crisi di nervi: “Inaccettabile un’uscita della GB dalla UE””

  1. Gli inglesi sono molto più lungimiranti di noi italiani, prova ne sia l’euro che non hanno adottato, e adesso la loro intenzione di uscire dall’ue.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -