Iraq, Maliki agli Usa: “no al governo di unita’ nazionale, no al golpe”

maliki25 giu. – Il premier iracheno, Nuri al-Maliki, ha escluso la formazione di un governo di unita’ nazionale per far fronte all’avanzata jihadista, fortemente auspicato dagli Stati Uniti anche durante la visita del segretario di Stato, John Kerry.

“Gli appelli a formare un governo di unita’ nazionale sono un golpe contro la Costituzione e il processo politico”, ha dichiarato il leader sciita nel suo discorso settimanale in tv, che ha lanciato trasparire velate accuse a curdi e sunniti. (AGI) .

Condividi