Obama: la Francia fermi la vendita di navi alla Russia. Danno da 1,2 mld di euro

U.S. President Obama delivers speech in Mexico City

5 giu 2014 – Il presidente Barack Obama e’ tornato a criticare la vendita di navi da guerra da parte della Francia alla Russia, dopo la crisi politica scoppiata in Ucraina. ”Ho espresso alcune preoccupazioni e non penso di essere stato il solo”, ha detto Obama rispondendo a una domanda durante una conferenza stampa. ”Credo che sarebbe stato meglio premere il pulsante di pausa”.

La Francia sta subendo le pressioni di diversi alleati europei per bloccare l’accordo da 1,2 miliardi di euro per la vendita delle navi portaelicotteri Mistral, la seconda imbarcazione per grandezza della marina francese. Il contratto era stato firmato nel 2011 e il primo esemplare dovrebbe essere consegnato il prossimo mese di ottobre. (fonte AFP)

Condividi