Scippi violenti a Mestre: anziane strattonate, buttate a terra e derubate

scippo20 magg – Tre colpi in due giorni: la modalità d’azione è sempre molto simile, le vittime sono sempre signore anziane. Ancora scippi violenti in città: ancora donne strattonate, buttate a terra e derubate. Come riporta Il Gazzettino, è stato un weekend da incubo per tre mestrine aggredite in via Aleardi, via Asseggiano e via Sauro: in tutti questi casi le forze dell’ordine sono piombate sul posto ma i malviventi si erano già dileguati.

Partiamo dallo scippo più violento, sabato alle otto di sera in via Aleardi. Una donna di 87 anni stava rientrando nel condominio dove vive quando uno sconosciuto l’ha assalita di spalle: le ha strappato la borsa (dove dentro c’erano una trentina di euro e alcuni effetti personali) e poi è fuggito via dileguandosi in un baleno per le buie stradine residenziali del quartiere. La donna è rimasta a terra tramortita: ha iniziato ad urlare disperatamente, dopo il ricovero all’ospedale all’Angelo la diagnosi parla di frattura del femore e lussazione della spalla. Il ladro senza scrupoli ha fatto perdere le proprie tracce, lei è ancora sotto choc.

Mezz’ora prima, attorno alle 19.30, una 65enne è stata aggredita mentre attraversava sulle strisce pedonali tra via Asseggiano e via Volpi. Ha fatto in tempo a vedere in faccia il suo aggressore: un uomo di carnagione olivastra, forse di origine magrebina, alla guida di una bicicletta. Si è avvicinato, le ha strappato con forza la collana ed è fuggito via pedalando a più non posso. Lo strappo è stato talmente forte, però, che la collana si è rotta.

Venerdì in via Sauro, invece, una 75enne residente poco distante è stata avvicinata da due giovani in scooter che le hanno strappato la borsa: dentro teneva alcuni spiccioli, il libretto postale e le chiavi di casa. Anche qui intervento immediato delle forze dell’ordine, con il rapinatore già fuggito chissà dove.

.veneziatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Scippi violenti a Mestre: anziane strattonate, buttate a terra e derubate”

  1. Con tutti gli arrivi ce ci sono stati negli anni……

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -