Degrado Ravenna: sotto il porticato ladri, ubriachi e spacciatori

Giardini Speyer, l’ennesimo episodio: “Ubriaco fradicio in slip sotto il porticato”

rav29 apr – “Sono le 13.30 di martedì nei Giardini Speyer. I soliti 7-8 tunisini sotto il porticato, cui si aggiunge un ragazzo ubriaco fradicio, in slip e cappellino, che se la ride, sdraiato per terra”. Inizia così la segnalazione di Giulio Bazzocchi, esponente di Lista per Ravenna, sull’ennesimo episodio di degrado avvenuto negli ormai tristemente noti Giardini Speyer di Ravenna.

“Quest’ultimo episodio è occasionale e il povero ragazzo, ovviamente, non c’entra nulla. Però, in giro per Ravenna, a quell’ora, ci sono studenti, lavoratori e lavoratrici in pausa pranzo, turisti, scolaresche. I miei complimenti agli Uffici che si devono occupare di questa zona, che ormai è divenuta terra di nessuno, alla faccia dell’impegno promesso dal Sindaco. Non avevo dubbi che andasse a finire così: complimenti”.

“Ripropongo – dice Bazzocchi – dato che le operazioni di controllo e soppressione dei reati in zona, non sono servite a nulla e il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, per questa situazione, ha fallito e soprattutto perché spacciatori e ladri continuano a girovagare tutto il giorno sotto il porticato, il presidio fisso di Polizia Municipale, perché certe situazioni si eviterebbero: il Sindaco non vuole ancora capirlo”.

.ravennatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -