Lettera con escrementi a Giovanni Favia, ex M5S

favia17 APR – Una lettera anonima sporca di feci è arrivata questa mattina nell’ufficio del consigliere regionale dell’Emilia-Romagna, Giovanni Favia, ex M5S e ora nel gruppo misto. Nella lettera – aperta dai suoi collaboratori – non c’è alcuna scritta, se non l’indirizzo del consigliere e dell’ufficio postale da cui è partita, a Milano.

”Mi rivolgo a Grillo e ai molti eletti – ha detto Favia – che non capiscono le responsabilità che hanno per questi atti di odio, non possono essere sottovalutati”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -