Poletti come Monti: prima delle elezioni vede la luce in fondo al tunnel

poletti

 

15 apr –  “Il 2014 per l’Italia deve essere l’anno della svolta”. “Il nostro Paese è alla coda di una crisi. Adesso dobbiamo immaginare quale prospettiva possiamo promuovere per cambiare questi numeri”. “E’ una situazione sulla quale si scaricheranno i problemi occupazionali delle imprese. Noi – ha anche detto Poletti a margine di un incontro in provincia di Treviso. – abbiamo persone in cassa integrazione, attaccate ad imprese teoricamente ancora vive, ma sostanzialmente già morte. Ma ci stiamo adoperando perché il 2014 sia l’anno che inverte questo trend, con le persone che trovano lavoro più numerose di quelle che lo perdono”.

Puntualmente, quando mancano una quarantina di giorni alle elezioni europee, anche il fancazzista Poletti si lascia andare ad una frase come “Il nostro Paese è alla coda di una crisi”, il che ricorda molto da vicino la frase rimasta famosa di criminal, all’anagrafe Mario Monti quando, buttandosi in politica e dando vita a “Sciolta civica”, in piena campagna per le elezioni politiche del febbraio 2013, assicurò di vedere la luce in fondo al tunnel!



   

 

 

1 Commento per “Poletti come Monti: prima delle elezioni vede la luce in fondo al tunnel”

  1. Attenzione ad indossare gli occhiali, la luce potrebbe accecare solo voi e la vs. avidità!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -