Munerato (Lega): recuperare soldi dai miliardi spesi per gli immigrati

sbarchi23 apr – “Purtroppo non è un pesce d’aprile ma la realtà, per il ministro Poletti gli esodati e i disoccupati non esistono. Al Senato in commissione lavoro si è limitato a sciorinare progetti privi di concretezza senza dirci come affronterà le emergenze. Esodati e disoccupazione in primis. Un esecutivo lungimirante abolirebbe subito la legge Fornero per permettere ai lavoratori di andare in pensione ad una età decente e garantire così il ricambio generazionale. Siamo molto delusi anche per le mancate risposte sulla cassa integrazione in deroga. Il governo Renzi come al solito nasconde le proprie responsabilità dietro l’alibi delle coperture, ma non possono mentire spudoratamente

. Se avessero la volontà di puntare tutto sul lavoro i soldi ci sarebbero e noi abbiamo detto a Poletti dove trovarli:

  • 4 miliardi di euro dal costo dei clandestini,
  • 1 miliardo dal costo dei detenuti stranieri,
  • 190 milioni dall’operazione mare nostrum,
  • 1,4 miliardi dal costo diretto degli immigrati,
  • 500 milioni dal fondo che è stato pensato per i detenuti per garantire loro 20 euro al giorno.

La Lega vuole che tutti questi soldi spesi inutilmente siano subito girati per i disoccupati. Non c’è più spazio per gli altri, è ora di dare garanzie solo ai cittadini italiani”.

Lo dichiara il capogruppo in commissione lavoro per la Lega Nord a Palazzo Madama, Emanuela Munerato.



   

 

 

1 Commento per “Munerato (Lega): recuperare soldi dai miliardi spesi per gli immigrati”

  1. …Io sono con la Lega!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -