17 kg di marijuana nel sottotetto, arrestato albanese

arrestoModena, 3 apr. – La droga era nascosta nel sottotetto della villetta bifamiliare dove abitava, in piazza Castello a Campogalliano, nel modenese. Ben 17 chili di marijuana in 16 involucri di cellophane avvolti in scotch da pacchi, dietro i pannelli isolanti costati l’arresto per spaccio ad un albanese di 32 anni, C.R., con precedenti specifici e uscito dal carcere poco meno di un anno fa.

L’arresto e’ scattato in seguito all’irruzione dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Modena, allertati dal via vai di giovani in zona: le indagini erano partite dalle segnalazioni di numerosi genitori, preoccupati del fatto che molti giovani avevano cominciato ad assumere marijuana. Gli inquirenti non escludono che il grosso quantitativo di droga sequestrato potesse fornire da rifornimento anche per altri spacciatori. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -