Nevica in Iran, 14mila persone bloccate sulle strade

iran-neve

 

31 mar – Circa 14mila persone sono rimaste bloccate sulle strade del nord dell’Iran in seguito alle forti nevicate, circostanza rara vista la stagione. Lo hanno annunciato i servizi di sicurezza iraniani.

“Da domenica, le nostre squadre hanno portato soccorso a circa 14mila persone bloccate dalla neve”, ha dichiarato il portavoce della Croce Rossa iraniana, Hossein Derakhshan, citato dall’agenzia di stampa ufficiale Irna.

I servizi meteorologici iraniani avevano annunciato sabato l’arrivo del maltempo nelle province del Mar Caspio e sulle pendici del Monte Alborz, mettendo in guardia contro la possibilità di temporali e piogge torrenziali.

Secondo il portavoce, 32 persone sono rimaste ferite, per lo più in incidenti legati alla circolazione stradale, e altre 1.600 sono ricorse ad alloggi d’emergenza. Il maltempo coincide con le festività dell’Anno nuovo in Iran. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -