Eni, Recchi: l’energia determina la prosperita’ di un Paese o il suo declino

recchi21 mar. – “La produzione delle risorse per creare energia e’ una filiera, che a seconda se questo ne ha piu” o meno accesso, se siamo d’accordo che la crescita e’ un’ambizione virtuosa perche’ significa la possibilita’ di far crescere il benessere della nostra societa’ “. E’ quanto ha detto il presidente dell’Eni Giuseppe Recchi, presentando, a Torino, il suo libro “Nuove energie” in un incontro con il presidente del Consiglio di Gestione di Intesa Sp Gian Maria Gros-Pietro, il sindaco di Torino Piero Fassino ed Oscar Farinetti.

“Questo libro – ha spiegato Recchi – utilizza il grande tema dell’energia per dimostrare come la crescita non sia affatto scontata, non e’ un diritto dovuto, ne’ tanto piu” una rendita di posizione. Sempre di piu” oggi, invece, – ha proseguito – in questo mondo globalizzato, dobbiamo conquistarci tutti i giorni la vittoria nella lotta, che c’e’ tra i Paesi per ottenere le risorse, attrarre i talenti, per essere un’economia vincente ed un modello Paese di successo”.(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -