L’Italia regala 100mila euro alla Croce rossa ucraina

crocerossax8 mar . Al fine di assicurare assistenza medica ai numerosi feriti degli scontri dei giorni scorsi in Ucraina ed il ripristino delle scorte di medicinali e di materiale sanitario, la Cooperazione italiana metterà a disposizione un finanziamento di centomila Euro per la Croce Rossa ucraina.

L’assistenza italiana è una delle risposte concrete da parte della Commissione Europea e di vari Stati membri dell’UE alle violenze nel Paese, decisa ieri nell’ambito del gruppo di lavoro sull’aiuto umanitario.



   

 

 

1 Commento per “L’Italia regala 100mila euro alla Croce rossa ucraina”

  1. Qualche mese fa, davanti a un super-mercato del mio paese, c’era una signora che stava cercando offerte per la croce rossa di un paesino limitrofe, frazione sotto un altro territorio comune diverso dal nostro, Mi ha detto che stava raccogliendo soldi per la CRI, per il soccorso e il trasporto di persone con handicap un modo per venire incontro alle famiglie che hanno famigliari con handicap. Il 118 da tempo a causa di tagli del governo, non poteva + permettersi di svolgere il suo normale servizio, per questo, questa donna stava cercando un modo per raccogliere soldi per compensare le spese del 118 locale

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -