Donna sgozzata nel sottopassaggio della stazione di Mozzate

ambx

2 marzo 2014 – Una donna di 38 anni originaria di Rimini è stata uccisa a coltellate (foto) nel sottopassaggio della stazione ferroviaria di Mozzate (Como), lungo la linea Saronno-Varese.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 19.30. Sul posto sono intervenute due aumbulanze e un’automedica, ma per la giovane non c’era più nulla da fare. In base alle prime informazioni la giovane (da poco nel Comasco) sarebbe stata sgozzata. La donna sarebbe stata aggredita subito dopo essere scesa dal treno.

I medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Cantù che cercano di far luce su quanto accaduto. E’ caccia all’assassino. Stando a quanto emerso si tratterebbe di un uomo. Al momento non sono chiare le modalità e le motivazioni della brutale aggressione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -