Papa: Non condannare chi fallisce nel matrimonio

papa-francesco11 mar – “Bisogna accompagnare, non condannare, quanti sperimentano il fallimento del proprio amore”. E’ quanto affermato  da Papa Francesco nella Messa a Casa Santa Marta. “Dietro la casistica – ha aggiunto – c’è sempre una trappola contro di noi e contro Dio”. Quindi, ha ribadito che “Cristo è lo sposo della Chiesa e dunque non si può comprendere l’una senza l’altro”.

“Cristo sposò il suo popolo – ha continuato Bergoglio – Questa è la storia dell’amore, questa è la storia del capolavoro della Creazione! E davanti a questo percorso di amore, a questa icona, la casistica cade e diventa dolore. Ma quando questo lasciare il padre e la madre e unirsi a una donna, farsi una sola carne e andare avanti e questo amore fallisce, perché tante volte fallisce, dobbiamo sentire il dolore del fallimento, accompagnare quelle persone che hanno avuto questo fallimento nel proprio amore. Non condannare! Camminare con loro! E non fare casistica con la loro situazione”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -