Ucraina, il senatore Usa McCain in missione a Kiev per sostenere le proteste

mcain15 dic – Incontro a Kiev tra il senatore repubblicano Usa John McCain e il leader del partito d’opposizione ucraino Vitaly Klichko. L’ex candidato alla corsa per la Casa Bianca si è recato nel Paese assieme al collega democratico Chris Murphy. McCain è famoso per le sue posizioni anti russe.

Ucraina: senatori Usa a Kiev si uniscono alla protesta pro-UE

Intanto via Twitter, Stefen Fule, commissario Ue per le politiche di vicinato, nel riferire il suo recente incontro con il vice primo ministro ucraino Sergei Arb ha avvertito: i lavori per giungere all’accordo di associazione fra l’Ue e l’Ucraina sono “in stallo”. “Gli ho detto che ulteriori discussioni dipendono da un chiaro impegno a firmare. I lavori sono in stallo, non c’è stata risposta”, si legge su Twitter. “Parole e fatti del presidente e il governo” ucraino sull’accordo “sono sempre più distanti. I loro argomenti non poggiano sulla realtà”, ha proseguito Fule.

Due grandi manifestazioni rivali, organizzate sia dai filogovernativi che dagli europeisti, sono attese oggi nella capitale. Originariamente le due dimostrazioni si dovevano svolgere a poche centinaia di metri di distanza, ma oggi i sostenitori del presidente ucraino Viktor Yanukovych hanno deciso di spostarsi in un parco più lontano dal presidio dove manifestano gli europeisti da tre settimane.

I manifestanti filogovernativi, giunti in gran parte dall’Ucraina orientale, sono arrivati ieri nella capitale. Due manifestazioni di segno opposto si sono già svolte ieri senza incidenti, con una massiccia presenza di forze dell’ordine.

Le proteste europeiste sono iniziate dopo che il governo di Kiev ha deciso di sospendere la firma di un accordo di associazione con l’Ue, adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -