Ubriaco picchia operatori del 118 e Carabinieri: arrestato tunisino

cc315 dic – FASANO – Notte agitata nella frazione di Speziale dove un tunisino, da tempo residente nella frazione fasanese, è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, ubriaco fradicio, è andato in escandescenze quando, chiamati dai vicini che non sopportavano più i rumori assordanti, si è visto arrivare nella sua abitazione gli operatori del 118 e i Carabinieri.

L’extracomunitario, già noto alle forze dell’ordine per altri reati, ha cominciato a picchiare sia gli infermieri e nella colluttazione ha anche colpito i militari che alla fine sono riusciti a immobilizzarlo.

Per lui si sono così aperte le porte del carcere di Brindisi dove è stato portato dai Carabinieri della Compagnia di Fasano.
www.osservatoriooggi.it



   

 

 

1 Commento per “Ubriaco picchia operatori del 118 e Carabinieri: arrestato tunisino”

  1. Noto per altri reati… Ma lo VOGLIONO capire quelli del PD che gli ITALIANI POSSONO FARE A MENO DI LORO????

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -